A partire dal 12 ottobre 2017 (art. 3, co. 3-bis d.l. 244/2016 convertito con modificazioni dalla l. 19/2017) hanno l'obbligo di comunicazione infortuni all’Inail :

  • tutti i datori di lavoro,

  • compresi i datori di lavoro privati di lavoratori assicurati presso altri Enti o con polizze private

  • nonchè i soggetti abilitati ad intermediazione

entro 48 ore dalla ricezione dei riferimenti del certificato medico (obbligo che deriva dall’art. 21 del d.lgs. 151/2015), i dati relativi agli infortuni che comportano un'assenza dal lavoro di almeno un giorno, escluso quello dell'evento.

Clicca per leggere il testo integrale della Circolare n. 42 del 12 ottobre 2017

Ti potrebbe interessare

Ti potrebbe interessare

Condividi...
Condividi...