Global Medical Service

Corso formatori: il percorso del docente formatore

 

La formazione è l'elemento più importante per garantire la sicurezza sul lavoro. Se dirigenti e lavoratori sono preparati e conoscono i rischi all'interno dell'azienda in cui operano, oltre che le misure di prevenzione e protezione da attuare, allora gli incidenti e i pericoli nel luogo di lavoro saranno drasticamente ridotti.

Gli insegnanti che si occupano della formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro devono avere una preparazione adeguata per potere, a loro volta, insegnare ai loro allievi. In questo articolo cercheremo di fornire tutte le informazioni necessarie per comprendere meglio cos'è e come funziona il corso per formatori.

 

Cosa prevede il Decreto Interministeriale del Ministero della Salute

Nel marzo del 2013 è stato emanato un Decreto Interministeriale  che disciplinava la formazione di ogni docente formatore in materia di salute e sicurezza sul lavoro. In particolare, la normativa prevede una serie di requisiti necessari al fine di diventare formatori.

Tra questi, non manca il completamento di un apposito corso di formazione formatori oppure una precedente esperienza come formatore in materia di sicurezza sul lavoro.

Oltre al Decreto Interministeriale, anche l' Accordo Stato Regioni stabilisce una specifica formazione come requisito fondamentale per diventare docenti formatori.

 

Criteri per la qualificazione di un docente formatore

All'interno dei Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro si può comprendere che ai docenti formatori sia richiesto il diploma di scuola secondaria di secondo grado e almeno uno dei seguenti requisiti:

  • 90 ore di docenza negli ultimi 3 anni come docente esterno alla propria azienda

  • possesso di lauree, master, dottorato di ricerca o specializzazione in materie inerenti ai corsi da trattare

  • un percorso formativo sulla didattica oppure l’abilitazione all’insegnamento o il diploma triennale. In alternativa a questi, il candidato può essere in possesso di un master in scienze della comunicazione o aver maturato esperienze precedenti come docente per almeno 32 ore negli ultimi 3 anni in materia di salute e sicurezza sul lavoro, oppure per almeno 40 ore negli ultimi 3 anni in qualunque materia. Nel caso in cui il candidato abbia affiancato un docente, deve aver speso almeno 48 ore negli ultimi 3 anni in qualunque materia

  • attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento a corsi di formazione della durata di almeno 64 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro oppure a corsi della durata di almeno 40 ore in materia di salute e sicurezza sul lavoro

  • almeno 12 mesi di esperienza lavorativa o professionale all'interno di un'azienda che trattava l’area tematica oggetto della docenza oppure almeno 18 mesi di esperienza lavorativa, nel caso in cui i corsi siano durati meno di 64 ore.

I docenti formatori devono poi possedere almeno tre anni di esperienza lavorativa o professionale nel campo della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Come ultimo criterio, il Ministero della Salute indica l' esperienza di almeno 6 mesi nel ruolo di RSPP o 12 come ASPP.

Il candidato formatore deve quindi dimostrare di aver seguito dei corsi in materia di salute e sicurezza sul lavoro, ma anche di aver maturato esperienza sul lavoro e nell'insegnamento.

 

Dettagli sul corso di formazione formatori

Il corso di formazione per formatori ha durata variabile dalle 24 alle 64 ore. Gli obiettivi sono inerenti all'acquisizione di competenze, da parte degli allievi, a organizzare ed erogare corsi formativi in base al settore produttivo delle aziende di riferimento.

La validità della certificazione è di tre anni, al termine dei quali il candidato dovrà frequentare un corso di aggiornamento di 24 ore. In Global Medical Service forniamo corsi di formazione per formatori a Milano e a Melzo in linea con la normativa di riferimento.

Essi sono svolti da insegnanti professionisti e possono essere seguiti in modalità e-learning o in aula. Al termine delle lezioni, i candidati sono sottoposti a un test finale a risposta multipla per verificare le competenze acquisite. Se la prova ha esito positivo, il corsista ha accesso al Registro dei Formatori Professionisti (Legge 4/2013).

Gli insegnamenti si dividono in tre categorie:

  • nozioni di comunicazione, strumenti utili, fabbisogni formativi aziendali, obiettivi e aspetti generali della progettazione didattica, formazione in materia di sicurezza, scelta delle metodologie formative adeguate, sviluppo del setting informativo

  • quadro normativo sicurezza sul lavoro, uni e cei e la loro validità, concetti di rischio e danno, rilevazione dei rischi e adozione di misure di prevenzione e protezione

  • tipi di rischio più comuni (incendio, esplosione, amianto, pericoli meccanici, elettrici, biologici, chimici e fisici, esposizione a sostanze pericolose, da esposizione ad agenti cancerogeni e mutageni, rischi di natura psicosociale).

Se sei un professionista e vuoi formare i tuoi dipendenti in modo che insegnino ai loro allievi le norme di sicurezza nei luoghi di lavoro, affidati a Global Medical Service. Eroghiamo corsi sulla sicurezza a Milano e a Melzo, per insegnanti, lavoratori e dirigenti. Per i formatori, il nostro corso è completo ed efficace, rivolto alle persone che desiderano acquisire conoscenze nell 'area dell' insegnamento, in modo da poter formare e addestrare lavoratori e datori di lavoro.

Visita la sezione dedicata sul nostro sito e prenota il corso che fa al caso della tua azienda. Per maggiori informazioni, invece, non esitare a contattarci.

 

ACQUISTA CORSO