Il sopralluogo del medico competente in ambiente di lavoro è disciplinato dall’art. 25 del D.Lgs 81/08

Uno degli obblighi del Medico Competente è quello di svolgere il sopralluogo in azienda

Il medico competente:

[…]

visita gli ambienti di lavoro almeno una volta all’anno o a cadenza diversa che stabilisce in base alla valutazione dei rischi; l’indicazione di una periodicità diversa dall’annuale deve essere comunicata al datore di lavoro ai fini della sua annotazione nel documento di valutazione dei rischi;

Sulla base di quanto evidenziato dal DVR e dallo svolgimento del sopralluogo del medico competente sul posto di lavoro, quest’ultimo redigerà il protocollo sanitario, nel quale saranno indicati:

  • tutti gli accertamenti a cui sottoporre il lavoratore,
  • la frequenza con la quale dovranno essere eseguiti tutti gli esami clinici e strumentali a seconda naturalmente, del tipo di attività svolta dal dipendente
  • i pericoli a cui è sottoposto.

Ti potrebbe interessare

Corso Lavoratori Formazione Generale (Art. 36/37)

Tabella corsi obbligatori e relative sanzioni

Condividi...
Condividi...