GMS organizza corsi in aula specifici per la mansione di Preposto, avvalendosi di docenti qualificati, dall’esperienza pluriennale.

La formazione per il preposto deve avere una durata iniziale di 8 ore. Successivamente il Preposto è tenuto a frequentare dei corsi di aggiornamento della durata di 6 ore e con una cadenza quinquennale.

Metodologia del corso

Corso in aula 

La formazione frontale per Preposti in aula deve essere di 3 ore, può essere completata in modalità e-learning con una parte di formazione di 3 ore.

Destinatari

Preposti che devono ricevere la formazione particolare prevista dall’Accordo Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 aggiuntiva a quella prevista per i Lavoratori.

Perché questo corso Preposti – 3 ore

Formazione particolare aggiuntiva sulla sicurezza sul lavoro per Preposti di tutte le macrocategorie di rischio in conformità agli Accordi Stato-Regioni del 21 dicembre 2011 e del 7 luglio 2016 e all’articolo 37 del D.Lgs. 81/2008.

Il corso vuole fornire ai Preposti le conoscenze e le competenze per svolgere i compiti in materia di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Preposti, così come definiti dal D.lgs. 81/2008, sono figure professionali fondamentali nella gestione della sicurezza e salute sul lavoro: sovrintendono alla attività lavorativa e garantiscono l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori. È importante evidenziare come l’articolo 299 del D.Lgs. 81/2008 considera preposto ogni lavoratore che in concreto sovraintende e controlla l’operato di altri lavoratori, anche senza una nomina specifica, individuandolo quindi come “preposto di fatto”.

Per svolgere queste funzioni, l’articolo 37 del D.lgs. 81/2008 prevede che tutti i Preposti ricevano a cura del datore di lavoro un’adeguata e specifica formazione e un aggiornamento periodico in relazione ai propri compiti in materia di salute e sicurezza del lavoro, formazione che prevedere anche quella già prevista per i lavoratori (formazione generale della durata di 4 ore e formazione specifica della durata di 4, 8 o 12 ore).

La durata, i contenuti minimi e le modalità di questa formazione particolare aggiuntiva per i Preposti sono stati definiti con l’Accordo del 21 dicembre 2011 dalla Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le regioni e le province autonome e integrano quelli previsti dall’articolo 37, comma 7, del D.Lgs. n. 81/2008.

La formazione particolare aggiuntiva per il preposto prevede un modulo articolato in 8 punti della durata complessiva minima di 8 oreed è comune a tutte le macro-categorie di rischio aziendale. L’Accordo Stato-Regioni del 2011 prevede che i punti da 1 a 5 siano erogabili anche in modalità e-learning. I successivi punti da 6 a 8 del modulo sono da svolgere con una formazione in presenza.

Riferimenti normativi

Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Provincie Autonome, Accordi del 21 dicembre 2011 e del 7 luglio 2016.

D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, articolo 37, comma 7.

Programma del corso Preposti – 3 ore

Il programma del corso è definito dall’Accordo Stato-Regioni 2011 e integrano quelli previsti dall’articolo 37, comma 7, del D.Lgs. n. 81/2008.

  • a) Principali soggetti coinvolti e i relativi compiti, obblighi e responsabilità;

    b) definizione e individuazione dei principali fattori di rischio;

    c) il processo di valutazione dei rischi;

    d) individuazione delle principali misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione;

    e) Relazioni tra i vari soggetti interni ed esterni del sistema di prevenzione;

    f) incidenti e infortuni mancati;

    g) Tecniche di comunicazione e sensibilizzazione dei lavoratori, in particolare neoassunti, somministrati, stranieri;

    h) Modalità di esercizio della funzione di controllo dell’osservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni di legge e aziendali in materia di salute e sicurezza sul lavoro, e di uso dei mezzi di protezione collettivi e individuali messi a loro disposizione.

Modalità di erogazione del corso Preposto:

– Formazione iniziale: Interamente in Aula  8 ore o in modalità Blended – Learning 5 ore

– Aggiornamento: in Aula o in modalità E-learning

I corsi di formazione sulla sicurezza del lavoro sono destinati alle aziende di: Milano, Assago, Bareggio, Buccinasco, Cesano Boscone, Cornaredo, Corsico, Cusago, Gaggiano, Pero, Rho, Rozzano, Settimo Milanese Trezzano sul Naviglio e della Lombardia.

Ti potrebbe interessare