Nel 2016 il Bando ISI INAIL mette a disposizione complessivamente € 244.507.756 per finanziare la realizzazione di progetti mirati a migliorare il livello di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

  • CHI SONO I DESTINATARI DEL BANDO 2016?

I destinatari del Bando sono tutte le imprese iscritte alla Camera di Commercio per i settori dell’industria, artigianato e agricoltura.

  • QUANTO E’ POSSIBILE FINANZIARE CON IL BANDO 2016?

I finanziamenti vengono assegnati fino a esaurimento. Il contributo che viene erogato è pari al 65% dell’investimento al netto dell’iva, per un massimo di € 130.000 finanziabili. Il finanziamento viene erogato dopo aver superato delle verifiche di tipo tecnico-amministrativo. Dopo tale verifica si procede all’assegnazione di un punteggio all’investimento progettato in funzione delle caratteristiche dell’impresa e del tipo di intervento previsto.

  • QUALI INTERVENTI POSSONO ESSERE FINANZIATI?

Con il bando sono finanziabili i seguenti progetti:

  1. Progetti di investimento per la riduzione del fattore di rischio all’interno dei luoghi di lavoro;
  2. Progetti mirati ad adottare modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
  3. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;
  4. Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività;
  • ENTRO QUANDO BISOGNA PRESENTARE RICHIESTA DI FINANZIAMENTO ISI INAIL?

Per accedere ai fondi del bando ISI INAIL si dovrà procedere all’inserimento online della domanda e a scaricare il codice identificativo. A partire dal 19 aprile 2017, fino al 5 giugno 2017, all’interno del sito INAIL.

  • COME E’ POSSIBILE RICHIEDERE IL FINANZIAMENTO ISI 2016?

Le imprese registrate sul sito INAIL, avranno a disposizione un’applicazione informatica dove sarà possibile compilare la domanda. Quest’ultima consentirà di effettuare simulazioni relative al progetto da presentare e a verificare il raggiungimento della soglia di ammissibilità. Successivamente sarà necessario salvare la domanda inserita, effettuare la registrazione della propria domanda attraverso l’apposita funzione presente in procedura tramite il tasto “invia”.

Fonte: INAIL

Scegli la tranquillità di un partner affidabile per la formazione dei dipendenti della tua azienda

Global Medical Service Srl è a tua disposizione

Richiedi preventivo
Ti potrebbe interessare

Ti potrebbe interessare